Loading...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

La Shungite

SHUNGITE: PROPRIETA’ E BENEFICI

Shungite proprietà a benefici

La Shungite è un minerale organico dalle molteplici proprietà in grado di apportare numerosi benefici alla persona a seconda dell’uso che ne viene fatto.

Ma a cosa sono dovute queste proprietà di cui è dotata la Shungite?

La Shungite è un minerale considerato unico per via della sua particolare composizione e struttura molecolare; essa infatti è costituita quasi interamente da carbonio, più precisamente da 60 atomi di carbonio, legati tra loro in una struttura icosaedrica che prende il nome di fullerene (come descritto alla pagina che spiega cos’è la Shungite).

E’ quindi proprio l’unicità della sua composizione a rendere questo minerale così speciale anche dal punto di vista delle proprietà che possiede.

Composizione unica = Proprietà uniche = Benefici universali

Grazie alla Shungite è possibile aiutare la persona e l’ambiente:

  • facilita la guarigione, previene, purifica, normalizza, rigenera, induce al recupero e favorisce la crescita degli organismi viventi
  • annulla la stanchezza e lo stress geopatogeno, corregge ottimizzando i processi energetici, aiuta a ricaricare e mantenere l’energia e la vitalità del corpo umano
  • stimola e rafforza le difese immunitarie, si rivela perciò molto utile nei periodi di epidemia influenzale, nei cambi di stagione, ma anche durante le semplici convalescenze
  • interagisce attivamente esercitando un forte potere antiossidante e comportandosi da agente riducente: nel processo di interazione chimica assorbe l’ossigeno atomico, che è un energico agente ossidante, liberandolo come CO2 e H2O
  • neutralizza qualsiasi tipo di radiazioni, pertanto viene utilizzata come difesa efficace dalle onde elettromagnetiche emanate da dispositivi elettronici quali computer, cellulari, televisori…
  • protegge l'ambiente in cui è inserita, rimuove le memorie negative e armonizza il luogo, creando un'atmosfera calma e rilassata
  • non si carica negativamente e non emana i suoi effetti benefici per irradiazione ma catalizza, filtra e restituisce la condizione naturale, che si parli di cose fisiche o di energie

Shungite proprietà a benefici

Utilizzo della Shungite: come beneficiare delle sue proprietà

Fin qui abbiamo capito che la Shungite racchiude al suo interno una moltitudine di proprietà: ma come fare per poter sfruttare le proprietà della Shungite e beneficiare dei suoi effetti positivi?

La Shungite in natura è "informe", tuttavia essa può essere tagliata secondo la proporzione aurea: in tal modo inizia ad emettere attivamente energia, combinando la sua natura con le onde derivanti dalla forma che ha assunto.

Proprio per permettere di sfruttare al meglio le straordinarie qualità della Shungite, questo minerale viene tagliato e reso disponibile in commercio in diverse forme, ognuna per il suo utilizzo specifico (il raggio d’azione di ciascuna forma dipende dalle dimensioni della Shungite).

SHUNGITE per la protezione degli ambienti

  • La piramide di Shungite: la piramide capta le onde elettromagnetiche, ne assorbe le informazioni nocive, e poi le neutralizza purificando l'ambiente; svolge una protezione a pioggia, per questo motivo si consiglia di porla in alto, appoggiandola su una superficie piana e orientando una delle facce verso il nord magnetico (in particolare sopra radio, televisori, sistemi hi-fi e PC, ma anche su telefoni cordless, contatori e quadri elettrici)
  • La sfera di Shungite: la sfera di Shungite svolge una protezione a bolla, pertanto dovrebbe essere utilizzata negli ambienti dove stiamo più spesso, come il luogo di lavoro, o il soggiorno. Essa trasforma le energie in modo più blando rispetto alla piramide, ma il suo raggio d'influenza è maggiore, infatti viene utilizzata anche per armonizzare e far circolare l'energia di un luogo, aumentando la concentrazione delle persone ed eliminando la stanchezza.
    A causa della sua forma la sfera tende a non essere stabile, ma a rotolare.. per questo motivo sono disponibili anche appositi supporti per sfera, sempre realizzati in shungite
  • Il cubo di Shungite: il cubo di Shungite, per la sua forma, è strettamente legato alla terra e al suolo, è la forma più stabile del mattone, e di tutto ciò che utilizziamo come base; per questo motivo la sua azione protettiva si esalta stando al suolo.
    Si consiglia di utilizzarlo agli angoli di finestre, letti, e tavoli, in tal modo si esalta la sua azione protettiva "a scatola"

SHUNGITE per la protezione della persona

La Shungite è anche disponibile in forme più consone ed adatte ad essere portate con sé, per la protezione della propria persona: spesso infatti ci capita di frequentare luoghi diversi dalla propria casa o dal luogo di lavoro, basti pensare a bar, supermercati, casa di amici, ecc…

Portare la shungite sul corpo porta a una crescente stabilità a livello mentale e spirituale, supportando attivamente la crescita personale e spirituale; non solo, la Shungite aiuta immediatamente, in qualsiasi momento di difficoltà. E l'aspetto migliore è che questa pietra si attiva automaticamente, ogni qualvolta se ne presenti la necessità.

Indossando oggetti di shungite si forma uno scudo protettivo contro tutte le forze che creano disturbo nel mondo degli esseri viventi: a protezione della persona la Shungite è disponibile in forma di ciondoli, bracciali e collane

SHUNGITE per la protezione dalle radiazioni elettromagnetiche

La Shungite può essere utilizzata anche per difendersi in modo più attivo dall'inquinamento elettromagnetico: la fonte di radiazioni elettromagnetiche a cui siamo maggiormente esposti al giorno d’oggi è il cellulare.

La cosa migliore sarebbe non utilizzare proprio il telefonino, ma ciò non è sempre possibile: per questo motivo sono stati realizzate protezioni di Shungite, da applicare sull'antenna del cellulare; in tal modo la Shungite può agire in maniera armonizzatrice sulle onde elettromagnetiche emanate dal cellulare, e al contempo permettere il corretto funzionamento dell'apparecchio.

Numerosi studi hanno osservato che l'azione negativa del cellulare viene amplificata se ci si trova in automobile: infatti le onde elettromagnetiche non si espandono verso l'esterno, ma rimbalzano contro le parti metalliche della carrozzeria; per questo motivo si consiglia di intensificare la protezione della Shungite all'interno della vettura, inserendo dei solidi geometrici ai 4 angoli dell'automobile.

SHUNGITE per il trattamento dell’acqua

Le pietre di Shungite di piccole dimensioni, poste a contatto con l’acqua da bere eliminano le impurità e i batteri patogeni eventualmente presenti, la strutturano, la rivitalizzano e la arricchiscono di silicio e minerali, rendendola pura e vitale.

Grazie all’acqua di Shungite si ripara, si migliora e si rinforza l’aura: l’acqua attivata e strutturata con la Shungite è un mezzo molto efficace per prevenire le malattie e aumentare il tono dell’intero corpo.

Per la purificazione dell’acqua è indispensabile utilizzare Shungite di Tipo I o Shungite Elite.

Per approfondire l’argomento: “Shungite e Acqua” ;)


 

Scopri la Shungite in tutte le sue forme nel nostro negozio online >>

COS'E' LA SHUNGITE

Cos’è la Shungite

La Shungite è un minerale organico, di colore nero brillante, non cristallino, che si può trovare in un solo luogo su tutta la Terra, in un piccolo villaggio situato sulla riva del lago Onega, in una regione nel nord-ovest della Russia, vicino al mar Bianco, la Karelia.

La Shungite deve il suo nome proprio a questo villaggio da cui viene estratta: il villaggio di Shunga.

Quindi alla domanda "Cos'è la Shungite" possiamo anche dire banalmente che la Shungite è una pietra!

SHUNGITE: Le origini

Chiarito cos'è la Shungite ora vediamo di scoprire un pò la storia di questo misterioso e ancora non completamente valutato minerale.

Innanzitutto quanti hanni ha la Shungite? Tanti, anzi tantissimi: l'età di questo minerale è sorprendente, i ricercatori infatti stimano che la Shungite possa avere intorno ai 2 miliardi di anni!

Nonostante le stime, si ha ancora un’estrema difficoltà a comprendere pienamente quali siano le origini: fino ad oggi infatti, gli unici ritrovamenti di rocce simili alla Shungite sono limitati a rocce di origine meteoritica.

Difatti l’ipotesi più credibile, e in un certo senso più accreditata anche dagli stessi ricercatori è che la Shungite provenga proprio da un meteorite: ciò spiegherebbe la sua quantità “non abbondante” e la sua posizione geografica unica sul pianeta.

SHUNGITE: un minerale unico

Prima nel spiegare cos’è la Shungite abbiamo tralasciato un particolare molto importante che vedremo ora: la Shungite è una pietra costituita quasi interamente da Carbonio, più precisamente circa il 98% di questo minerale è formato da molecole di Carbonio.

Ma perché questo minerale è considerato unico del suo genere?

L’unicità della Shungite è che il carbonio in essa contenuto, si differenzia da quello del diamante, della grafite e del carbone amorfo, in quanto presenta una struttura molecolare icosaedrica, costituita da 60 atomi di carbonio chiamata FULLERENE.

Direttamente da Wikipedia: “I fullereni costituiscono una classe di sostanze allotropi molecolari del carbonio. Le molecole di fullerene, costituite interamente di carbonio, assumono una forma simile a una sfera cava, a un ellissoide o ad un tubolare.”

Il primo fullerene venne scoperto nel 1985 da da Harold Kroto, Robert Curl e Richard Smalley (e valse il Nobel per la chimica nel ’96 ai tre ricercatori) – il C60 – è composto da 12 pentagoni e da 20 esagoni e ad ogni vertice corrisponde un atomo di carbonio, che rendono la sua struttura simile a quella di una sfera.

Cos’è la Shungite

 La Shungite inoltre è unica anche per un altro motivo: è il solo minerale organico presente sulla terra a contenere in se la totalità degli elementi naturali della tavola di Mendeleev; ciò significa in pratica che questa pietra contiene tutti gli elementi chimici presenti sulla terra.

SHUNGITE: unicità = proprietà e benefici

Abbiamo appena visto il perché la Shungite è considerata unica, ciò che risulta essere interessante è che da questa unicità derivano una serie di proprietà utili di cui possiamo beneficiare in maniera diretta.

Le proprietà di questa pietra nera sono note già da diversi secoli in Russia: lo Zar Pietro il Grande, solo per citare un esempio, la utilizzò in passato per alleviare i dolori dovuti alla vecchiaia.

E sono proprio i fullereni, la sua particolare struttura molecolare, a conferire alla Shungite le sue molteplici proprietà fisiche, chimiche e bioenergetiche; ad esempio:

  • neutralizza qualsiasi tipo di radiazioni
  • sostiene e implementa l'energia vitale
  • stimola le difese immunitarie
  • protegge e armonizza l'ambiente in cui è inserita
  • è un ottimo conduttore di elettricità
  • depura e purifica l’acqua

Per sapere di più sulle proprietà e sui benefici legati all’utilizzo della Shungite segui questo link.

TIPI DI SHUNGITE

Tipi di Shungite

4 tipi di Shungite

Il termine Shungite è stato utilizzato per la prima volta alla fine del 1800, più precisamente nel 1879, per descrivere un minerale costituito quasi interamente da molecole di carbonio (oltre il 98% del minerale).

In commercio sotto la denominazione “SHUNGITE” si trovano pietre di aspetto differente: questo perché il termine, oggi, viene impiegato anche per descrivere le rocce Shungite portanti; ma che cosa si intende per rocce Shungite portanti?

Le rocce Shungite portanti sono una classificazione della Shungite in relazione alla quantità di carbonio in esse contenuto; quindi ora la domanda sorge spontanea: “la Shungite è tutta uguale?

La risposta ovviamente è NO!

Le proprietà o meglio il potere della Shungite dipendono dalla quantità di carbonio e di silicati contenuta: vengono quindi distinti 4 tipi di Shungite:

  • Shungite tipo I o Shungite Elite
  • Shungite Tipo II
  • Shungite Tipo III
  • Shungite Tipo IV

SHUNGITE TIPO I

La Shungite di tipo I o Shungite Elite, è quella che proviene dall’omonima città di Shunga, in Karelia e contiene dal 90% al 98% di carbonio e silicati (di cui il 98-99% di carbonio è carbonio-fullerene c60).

Si tratta della forma più rara, in quanto costituisce solo l’1% di tutta la SHUNGITE presente in natura; la si scopre in vene molto sottili (40 cm.al massimo di spessore) e la si può facilmente riconoscere grazie alle sue fratture concoidi.

E’ caratterizzata da un'aspetto semi-metallico ed è definita anche qualità argento, cristallina o meteoritica.
E’ leggera se tenuta in mano ed è di un bellissimo colore nero-argento.

Tipi di Shungite

La Shungite Elite è la più pregiata nonchè l'unica che può essere utilizzata per il trattamento e la purificazione dell'acqua.

SHUNGITE TIPO II

La Shungite di tipo II, vine estratta dalla cava di Zazhoghinskaia e contiene una quantità di carbonio e silicati che va dal 60% fino al 90%, con il 32/34% di carbonio c60 (più altri elementi quali magnesio, zolfo, alluminio, ecc..).

E’ meno pregiata rispetto alla Shungite Elite di tipo I ma comunque di ottima qualità; la sua composizione e le sue proprietà assicurano effetti benefici di buona portata.

Data la sua miglior attitudine ad essere lavorata rispetto alla Shungite Elite (decisamente troppo fragile e di facile rottura), è quella maggiormente utilizzata nella realizzazione di oggetti per la protezione della persona e degli ambienti (ciondoli e bracciali, piastrine, piramidi, cubi, sfere…).

SHUNGITE TIPO III E TIPO IV

La Shungite di Tipo III (estratta dalla cava di Macsovscaia) e di Tipo IV (estratta dalla cava di Nigozerscaia) sono quelle con il contenuto minore di carbonio è silicati, la percentuale infatti va dal 30% al 50%.

Sono le rocce Shungite portanti più economiche, ma anche quelle con gli effetti più blandi verso la persona e l’ambiente circostante.

TIPI DI SHUNGITE E CONDUTTIVITA’

Abbiamo appena visto che esistono 4 tipi di Shungite: non è raro che in commercio si tenda spesso a spacciare per Shungite autentica minerali diversi, simili per aspetto, colore e composizione, ma privi delle proprietà che caratterizzano la Shungite… quella vera!

Come fare quindi a distinguere la Shungite vera e quindi di qualità, da quella falsa?

Si ricorre ad una delle proprietà che caratterizzano questo minerale: la conducibilità elettrica.

Distinguere il minerale "falso" dall'"originale" a prima vista è difficile anche per un esperto; ma c'è un modo semplice e affidabile per accertarsene: la Shungite autentica si differenzia dalle altre sostanze simili per le sue proprietà di conduttività elettrica.

Più precisamente, solo e soltanto la Shungite con un alto contenuto di carbone e silicati è in grado di condurre elettricità: parliamo quindi della Shungite di Tipo I, II e III; Shungite di Tipo IV, quindi di scarsa qualità o altri minerali spacciati per Shungite non hanno questa proprietà (la conduttività elettrica è un fenomeno infatti estremamente raro nelle rocce).

In condizioni domestiche, per controllare il minerale sarà sufficiente avere una pila ordinaria, una lampadina da torcia e due fili: collegate in successione la lampadina e la pila, toccate con i due fili un qualsiasi prodotto di shungite e se la lampadina si accende allora avete acquistato della shungite vera, diversamente vi hanno rifilato "un falso”.

Tutti i prodotti presenti nel nostro negozio online sono realizzati in vera pietra di Shungite, di alta qualità e di origine certificata.

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Log in

create an account

fb iconLog in with Facebook